Home > Antispyware, Software e utility > Advanced SystemCare

Advanced SystemCare

Tempo fa abbiamo pubblicato delle guide che spiegavano come ottimizzare manualmente il sistema operativo senza installare alcun programma  supplementare. Advanced systemCare è un valido programma che consente una rapida ottimizzazione del proprio pc, ma non solo; infatti dispone di oltre venti tools utili per la manutenzione del proprio pc, è anche un buon sostituto di ccleaner. La nuova versione si distingue in particolare per le nuova interfaccia grafica, per la funzione Turbo Boost, per accelerare il pc, e un monitor delle prestazioni del proprio pc. Inoltre è stato migliorato il motore per la pulizia, la riparazione, la sicurezza e l’ottimizzazione.

Vantaggi

  • In italiano;
  • Gratuito;
  • Uno dei migliori programmi per l’ottimizzazione di windows;
  • Compatibile con tutte le versioni di Windows,sia 32 che 64 bit;
  • Contiene altri interessanti tool utili per il computer;
  • Ottimo motore di ricerca di chiavi obsolete;

Svantaggi

  • Avendo così tanti tool potrebbe risulta un pò confusionario;
  • Non proprio semplice da utilizzare per un utente alle prime armi;
  • La versione gratuita,comunque ottima, è limitata in alcune azioni,disponibili solo nella versione a  pagamento;
  • Alcune impostazioni del programma includono la disattivazione di alcuni servizi come “windows update”, servizio invece indispensabile per il sistema;

Installazione

Advanced SystemCare è scaricabile da qui

L’installazione non è complicata da eseguire, è sufficiente seguire i passi del setup.

Panoramica del programma e dei menu

A differenza di molti altri programmi, ASC divide le sue funzioni in 4 menu distinti, che contengono differenti tool per l’ottimizzazione del sistema operativo attraverso differenti passaggi. L’interfaccia è pulita e leggera, il programma infatti non risulta pesante per il pc,nonostante il gran numero di strumenti che contiene,. Spostarsi tra i vari menu invece può risultare un pò complicato, ci vuole un pò di tempo per prendere dimestichezza con il programma.

Nel desktop di windows noterete in alto a destra un riquadro giallo. Cliccandoci sopra scoprirete essere un utile gadget per tenere sotto controllo l’utilizzo di cpu, ram e altri parametri importanti per il corretto funzionamento di windows. Lo strumento,anche se simile ad un gadget di vista/seven come funzione, offre una quantità superiore di informazioni,inoltre quando non viene utilizzato, rimane sul desktop sotto forma di quadratino giallo. E’ uno strumento utile,ma non indispensabile, se non ne avete bisogno è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse su di esso e cliccare su “esci“.

Impostare ASC al meglio

la 1° cosa da fare è configurare il programma al meglio. Per farlo andate su “menu” in alto a destra, quindi “impostazioni

Si aprirà una nuova finestra con una serie di voci selezionabili, da cui è possibile configurare il programma.  Impostatelo nel seguente modo:

  • impostazioni generali: levate la spunta a “Esegui all’avvio di windows” e a “minimizza nella barra di sistema quando il programma viene chiuso”;
  • cancella cronologia: mette la spunta a “cookies” di ogni browser installato sul vostro pc;
  • pulizia file inutili: mette la spunta a “File log IIS“, “cronologia assistenza utenti” e “vecchi dati prelettura“;

  • ottimizza sistema: qui avete la possibilità di scegliere il grado di ottimizzazione che volete per il vostro sistema operativo (l’ottimizzazione della rete è impostabile solo su “base” nella versione free), purtroppo alcune voci sono solo  per la versione a pagamento,ma potete scegliere tra:
  1. base: ottimizzazione generale del sistema;
  2. uso quotidiano: windows viene impostato in modo da bilanciare grafica e prestazioni;
  3. prestazioni massime: il sistema viene ridotto “all’osso” in tutte le sue funzioni (servizi,grafica ecc..) per garantire le massime prestazioni.
  • esclusioni: in questo menu potete inserire,nelle apposite sezioni di ogni tipo di file, eventuali cookies,file o chiavi di registro che non volete che siano cancellate dal programma.
  • se non volete più il misuratore di prestazioni di ASC (il rettangolo giallo in alto a destra del desktop), è sufficiente togliere la spunta a “abilita misuratore prestazioni“;

Avete finito di impostare ASC, cliccate su “applica“,quindi “ok“.

Uso dei vari menu

Cura rapida per il pc: consiste in una scansione veloce di malware, pulizia del registro, riparazione collegamenti, cancellazione cronologia e rimozione file inutili. Per usarla è sufficiente spuntare le caselle delle azioni che vogliamo eseguire e togliere le altre, infine cliccare su “scansione ora“. Il programma comincerà a effettuare le operazioni richieste. Alla fine della ricerca, per ogni voce del menu,uscirà un resoconto con le eventuali voci trovate.E’ sufficiente premere su “ripara ora” per correggere tutti gli eventuali file infetti, inutili o chiavi di registro obsolete. Il programma eseguirà anche un punto di backup per ripristinare in caso di errori.

Finita la riparazione,le voci sono state eliminate. E’ possibile vedere un resoconto delle chiavi eliminate dal programma cliccando su “visualizza rapporto sulle riparazioni“. Si aprirà anche una pagina pubblicitaria della IObit,chiudetela tranquillamente;

Cura profonda per il pc: esegue le funzioni della cura rapida in modo più approfondito,inoltre consente una scansione del disco alla ricerca di problemi da risolvere, deframmenta il disco rigido per liberare spazio, rileva la vulnerabilità di windows e attiva una difesa passiva contro spyware e malware,impedendone l’installazione nel pc. Il funzionamento è il medesimo di “cura rapida per il pc“.

N.B. Il programma provvederà ad installare eventuali aggiornamenti per la protezione di windows non installati. Se ci sono degli aggiornamenti di windows che non volete installare per qualche motivo, consiglio di togliere la spunta a “correggi vulnerabilità”

Strumenti (Toolbox): In questa sezione gli strumenti sono suddivisi in categorie di utilizzo, con una loro riassuntiva quanto efficace descrizione. Offre inoltre un accesso a parte degli strumenti utilizzati durante i processi di ottimizzazione. Vediamo ora rapidamente cosa offre questa sezione:

  • usati di recente: vengono mostrati quei tool che sono stati usati per ultimi, per velocizzarne il loro riutilizzo da parte dell’utente;

  • Gli strumenti per la pulizia riguardano pulizia del registro (solo nella versione pro),della cronologia, disinstallazione delle applicazioni e pulizia disco. Il loro utilizzo è molto semplice e non richiede particolari accorgimenti. La pulizia del registro è solo per la versione pro, ma è possibile effettuarla comunque in “cura rapida per il pc” e “cura profonda per il pc“, spuntandone la relativa voce. Tutte le impostazioni per questa sezione sono già state fatte nella parte intitolata “impostare ASC al meglio“;

  • Nella sezione ripara possiamo trovare dei tools che correggono eventuali errori del sistema,di windows, dell’hard disk e dei collegamenti. Anche in questo caso non è necessario impostare nulla, e l’uso dei tool è molto semplice per cui non ne approfondiremo il funzionamento;
  • Tra i tools della sezione sicurezza troviamo alcune opzioni di windows che necessiterebbero l’apertura di diversi menù, in  modo da velocizzare l’interazione.
  • La sezione controllo è utile per la manutenzione del disco del proprio sistema. Sono strumenti utili per trovare informazioni riguardo il vostro computer, i file in esso contenuti ed eventuali file “doppioni” che possono occupare inutilmente spazio su disco, e una ricerca di cartelle vuote;
  • Tra gli strumenti di ottimizza ne troviamo due interessanti: “Smart defrag” e  “Game Booster” se non li avete già scaricati e installati quando richiesto nel setup di ASC, vi verrà richiesto il download e verrete automaticamente reindirizzati alla pagina dove effettuarlo:
  1. Smart Defrag consente una efficente deframmentazione dei dischi rigidi, la si può sostituire alla normale deframmentazione che offre windows.
  2. Game Booster consente di ottimizzare le prestazioni del proprio pc durante il gioco

Ultimo consiglio

Se siete degli appassionati di computer e sistema il programma risulta inutile dal momento che probabilmente avrete già effettuato le migliorie che offre ASC. Risulta molto utile invece per utenti poco esperti, ma attenzione non tutte le migliorie che pratica il programma sono le migliori, per esempio la disattivazione dell’aggiornamento automatico del sistema, potrebbe rendervi vulnerabili a virus e malware.

Per riattivare tale processo è sufficiente riattivarlo nella lista dei servizi di windows:

windows xp

  • start  > esegui  > scrivete “services.msc” e date l’enter  > attivate il servizio “windows update” e mettetelo automatico;

windows vista/Seven

  • start  > cercate “servizi” e date enter  > attivate il servizio “windows update” e mettetelo automatico.
articoli correlati:
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: